Stai guardando

ChronoGP-S04:23 - La storia dell’Alfa Romeo
e le origini e sviluppo dell’effetto suolo in Formula 1

Visualizzazioni
401

Chrono GP vi racconta la storia di uno dei marchi più importanti della storia del Motorsport.
L’Alfa Romeo di ieri e di oggi. Tra la fine degli anni 60 e il decennio successivo gli alettoni e l’effetto suolo sviluppano prestazioni senza precedenti.

L’effetto suolo scatena la creatività dei progettisti, Gordon Murray mette in pista la Brabham BT46B dotata di ventolone posteriore.

Nel 1981 la federazione vieta le minigonne, sembra la fine dell’effetto suolo ma il divieto viene aggirato con invenzioni come il doppio telaio e i correttori di assetto.