Benvenuti su Viaggi e Vacanze

I Castelli d'Irpinia raccontati da Tina Rigione

  • it
  • visualizzato 62.234 volte
  • Condividi

Tina Rigione: I castelli d'Irpinia

Il territorio della provincia di Avellino è disseminato di notevoli testimonianze storico-architettoniche. Si rinvengono, infatti, alcuni siti di epoca neolitica, numerevoli siti di epoca sannitico-romana e alcuni paleocristiani.
Quasi tutti i paesi irpini conservano, ancora oggi, impianti urbanistici medievali del tutto intatti. Nei centri abitati è possibile percorrere innumerevoli vicoli, stradine e piazzette, contornati dalla presenza di palazzi signorili settecenteschi e ottocenteschi ben conservati. Le testimonianze architettoniche delle lunghe e susseguenti dominazioni (longobarda, normanna, angioina e aragonese) sono ben visibili su tutto il territorio attraverso la presenza di ruderi ed edifici ristrutturati di impianti militari e civili. Tra castelli, torri, cinte murarie e roccaforti se ne contano circa ottanta!